Incentivi Conto Termico 2.0 - Assistenza tecnica caldaie Nicotec di Nicola La Morgia

NICOTEC
Assistenza tecnica caldaie, climatizzatori, stufe a pellet, solare termico comune di Lanciano provincia di Chieti (CH)

DAL 1990 AL VOSTRO SERVIZIOSITO AGGIORNATO AL 26/07/2019 AZIENDA CERTIFICATA FGAS

Vai ai contenuti

Incentivi Conto Termico 2.0

Servizi


Che cos'è il conto termico?
Il Conto Termico incentiva interventi per l'incremento dell'efficienza energetica e la produzione di energia termica da fonti rinnovabili per impianti di piccole dimensioni.
Possono usufruirne tutti i soggetti che vogliono sostituire le loro stufe a pellet, termocamini, scaldacqua e climatizzatori in pompa di calore ed installare/sostituire impianti solari termici. L'importo può raggingere il 65% del costo totale dell'intervento.
I beneficiari sono principalmente le Pubbliche amministrazioni, ma anche imprese e privati, che potranno accedere a fondi per 900 milioni di euro annui, di cui 200 destinati alle PA.
Grazie al Conto Termico è possibile riqualificare i propri edifici per migliorarne le prestazioni energetiche, riducendo in tal modo i costi dei consumi e recuperando in tempi brevi parte della spesa sostenuta. Recentemente, il Conto Termico è stato rinnovato rispetto a quello introdotto dal D.M. 28/12/2012.
Oltre ad un ampliamento delle modalità di accesso e dei soggetti ammessi (sono ricomprese fra le PA anche le società in house e le cooperative di abitanti), sono previsti nuovi interventi di efficienza energetica. E' stata inoltre rivista la dimensione degli impianti ammissibili e snellita la procedura di accesso diretto per apparecchi con caratteristiche già approvate e certificate (Catalogo).
Il limite massimo per l'erogazione degli incentivi in un'unica rata è di 5.000 euro e i tempi di pagamento sono all'incirca di 2 mesi.

Requisiti per accedere al Conto Termico 2.0
I soggetti che possono richiedere gli incentivi del nuovo Conto Termico sono:
  • Le Pubbliche amministrazioni Sono inclusi gli ex Istituti Autonomi Case Popolari, le cooperative di abitanti iscritte all'Albo nazionale delle società cooperative edilizie di abitazione e dei loro consorzi costituiti presso il Ministero dello Sviluppo Economico, nonché le società a patrimonio interamente pubblico e le società cooperative sociali iscritte nei rispettivi albi regionali.
  • I soggetti privati: L'accesso ai meccanismi di incentivazione può essere richiesto direttamente da questi soggetti o tramite una ESCO: le Pubbliche amministrazioni dovranno sottoscrivere un contratto di prestazione energetica, i soggetti privati un contratto di servizio energia.

PER QUALSIATI INFORMAZIONE, COMPILARE IL SEGUENTE MODULO.
SARETE RICONTATTATI AL PIU' PRESTO.










Desidero essere ricontattato



assistenza tecnica
caldaie, climatizzatori
biomassa, stufe a pellet,
solare termico
vendita ricambi
corsi di formazione
INFORMAZIONI DITTA NICOTEC
Copyright 2018
Nicotec
di Nicola La Morgia
P.iva 01539790699
tel. 0872-709120
email: info@nicotec.it
NICOTEC
di Nicola La Morgia
Torna ai contenuti